Categoria: Senza categoria

Torna a Villa Augusta “il latino”

A breve partirà in classe quinta un corso di latino interrativo. Una esperienza positiva già proposta qualche anno fa rinnovata dalle nuove tecnologie presenti a scuola. Don Mario, insegnante di Archeologia Biblica all’istituto Superiore di Scienze Religiose, proporrà l’uso del latino come lingua viva attraverso favole e barzellette composte da lui e reperibili online. L’obbiettivo sarà di render i bambini capaci di tradurre senza dizionario, abituandoli a ragionare sul significato delle parole e delle funzioni grammaticali in modo di ampliare l’uso corretto anche dell’italiano.

Accoglienza bambini tre anni e classe prima

Il primo giorno di scuola dopo la ricreazione in giardino si sono riuniti tutti i bambini che frequentano la nostra scuola per dare il benvenuto ai nuovi arrivati della scuola dell’infanzia e ai bambini della classe prima che iniziano una nuova esperienza. Dopo le dovute presentazioni ogni classe ha regalato un piccolo dono ai nuovi compagni.

bambini scuola dell’infanzia

Premi Coop

Anche quast’anno grazie al contributo dei genitori abbiamo potuto raccogliere i bollini “coop per la scuola”. Con la quantità di bollini raccolti abbiamo ricevuto oggetti utili alla scuola materna e alla primaria

Tempo di quaresima

Mercoledì 6 marzo tutti i bambini della scuola hanno partecipato alla funzione delle Ceneri celebrata da Don Mario. Accompagnati dai canti dei bambini abbiamo iniziato la nostra quaresima con la promessa di impegnarci tutti nell’essere migliori.

Coppa De Amicis
 
Lunedì 21 gennaio due gruppi formati da 7 bambini della classe quarta e sette della classe quinta hanno partecipato alla gara Kangourou della matematica- coppa Ecolier a squadre –  presso la biblioteca De Amicis a Genova.
Un esperienza che li farà riflettere sull'importanza del lavoro a squadre, sulla gestione del tempo, il valore di un leader dentro al gruppo che sappia organizzare il lavoro degli altri e non di meno il confrontarsi con altri coetanei.
Questa esperienza sarà anche un punto di riflessione per le insegnanti che metteranno in atto probabilmente modalità diverse nella proposta dei quesiti in classe, arricchendo ciò che già viene fatto.



 

Tanti auguri a Suor Adelaide

Giovedì 18 ottobre la nostra carissima suor Adelaide ha festeggiato insieme alle con sorelle e alle maestre i suoi 90 anni. Ci ha rivelato il segreto per raggiungere questo traguardo piena di energie: ginnastica tutte le mattine alle 4:30, determinazione e tanta dedizione verso Dio. Le auguriamo tanti altri compleanni.

Quaresima 2018

Anche quest’anno un gruppo di genitori e bambini accompagnati dalla direttrice Suor Lucia, si sono recati a Roma in occasione della domenica delle Palme.

Nella chiesa di Sant’Antonio, martedì 27 marzo, accompagnati da Don Mario, abbiamo potuto ricordare l’ultima cena con la lavanda dei piedi, i bambini dalle classe quinta hanno impersonato, con molta emozione, gli apostoli.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutte le famiglie una serena Pasqua.

Vacanze di Pasqua 2018

Ricordiamo che la scuola resterà chiusa durante il periodo compreso tra giovedì 29 marzo al 03 aprile. Cogliamo l’occasione per augurare a tutte le famiglie una serena Pasqua.

Campane di Pasqua festose
che a gloria quest’oggi cantate,
oh voci vicine e lontane
che Cristo risorto annunciate,
ci dite con voci serene:
Fratelli, vogliatevi bene!

Tendete la mano al fratello,
aprite la braccia al perdono;
nel giorno del Cristo risorto
ognuno risorga più buono!
E sopra la terra fiorita,
cantate, oh campane sonore,
ch’è bella, ch’è buona la vita,
se schiude la porta all’amore.
(Gianni Rodari)

 

MERCOLEDì DELLE CENERI
Giorno solenne quello di oggi, mercoledì 14 febbraio, in concomitanza con il giorno di San Valentino, la chiesa celebra la giornata che immette tutti i cristiani nel periodo di Quaresima. Nella nostra cappella grazie alla presenza di Don Mario, abbiamo meditato sul significato della quaresima impegnandoci in prima persona a migliorare le nostre relazioni con gli altri, lo svolgimento dei nostri compiti e a trovare tempo da dedicare alla preghiera. Per concludere Don Mario ha sparso le ceneri sul capo di tutti partendo dai più piccoli della scuola.