• La nostra Cappella

    • è aperta all'Adorazione del S.S. Sacramento tutti i giorni dalle h. 6 alle h. 19. Un Venerdì al mese l'Adorazione si prolunga anche la notte.

    • La S. Messa

    • viene celebrata tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì alle h 6:45. Al sabato alle h 7.

“Dio mi ha dato te” Diario di un’amicizia.

 
 
 

Rievocando la figura di Sr. Virgilia, mi balza subito alla mente un’espressione di Giovanni Paolo II riferita all’amicizia: “Dio desidera darti questa persona…..”, e comprendo allora quale “dono di Dio” sia stata questa Sorella per me.
La nostra comunione, infatti, non è nata da un’empatia naturale, ma da un compito comune affidatoci come missione: la Scuola. Quanto abbiamo condiviso in quegli anni belli, di letture, di scambi culturali, di passione educativa, insieme con l’intera comunità educante, religiosa e laica, accomunata dallo stesso ideale!
Nella comunione generata da quella esperienza di “dono disinteressato” si apriva un orizzonte di conoscenza nuova su Dio, sul mondo, sulla realtà tutta. E questo, devo riconoscerlo, avveniva grazie al temperamento schiettamente religioso di Sr. Virgilia, teso a cercare in tutto la verità profonda per portarla alla luce. Così era nei rapporti di amicizia, così nell’insegnamento a scuola.
La comune responsabilità educativa ci portava a cercare aiuti validi per comunicare ai ragazzi quelle verità che volevamo brillassero ai loro occhi. Fu così che incontrammo nell’esperienza educativa di Comunione e Liberazione un’apertura e una risposta a quanto ci stava a cuore.
La scuola divenne un’officina di ricerca del “senso” di ogni cosa che accostavamo, così che tutto veniva vissuto con questo gusto e questa passione. Nacquero le “Settimane di scuola alternativa”, come tentativo di scuola nuova, le gite scolastiche vissute nella ricerca dell’incontro col genio, con l’arte, con la natura, le stagioni di Pontechianale, sulla neve o sulle cime.
Come non ricordare le esperienze “romane”? La Liturgia delle Domeniche delle Palme in piazza S. Pietro, le prime GMG guidate dal papa Giovanni Paolo II, la conoscenza con l’équipe del Centro Aletti, gli incontri occasionali e pur sporadici col Card. Ratzinger, al quale potemmo personalmente esprimere tutta la nostra sincera e cordiale ammirazione…
E ancora, sull’onda dei ricordi…. Il lavoro di ricerca per il 150° anniversario di fondazione della Congregazione, la gioia di risalire ai primi passi del Carisma, di ricentrare il nostro posto nella Chiesa.
L’esperienza missionaria in Brasile.
Il comune discepolato presso il Padre Abate Don Giovanni Morasso, che orientava il nostro cammino di vita consacrata alla luce genuina del Concilio Vaticano II.
Nella condivisione del lavoro si cementava sempre più un’amicizia che diventava “carità” anche nella condivisione dei problemi familiari più delicati.
Quanta cura e quanta attenzione esprimeva nei confronti di Maria Luisa…..
E, negli ultimi anni, per dimostrare che “nella vecchiaia daranno ancora frutti”, gli incontri con gli Amici della Fraternità laica, ai quali regalava la genuina comunicazione della propria ricchezza spirituale insieme con il sorriso delle sue argute facezie.

Ma il frutto più bello rimane il ricordo grato e commosso dei tanti suoi allievi presenti il giorno dell’estremo saluto, quei ragazzi che aveva appassionato a Dante e a “Colui che muove il sole e l’altre stelle”.
Così ho voluto ricordarti, Sr. Virgilia, altri diranno di te. Io ho solo voluto
testimoniare il “dono gratuito” che sei stata per me, il bene che può nascere da una fratellanza di anime, più forte di quella del sangue.
Custodiscimi ancora dal Cielo.

Una Sorella grata, fra tante
Sr. Maurizia

La nostra Cappella è aperta tutti i giorni per l'adorazione del S.S. sacramento. Una volta al mese anche di notte. Nella nostra Cappella tutti i giorni viene celebrata la S. Messa. Dal Lunedì al Venerdì alle h. 6.45. Il Sabato alle h. 7